Categoria: blog

Il valore della squadra: l’intervista al nostro amministratore Antonello Mallone

La vision e la filosofia aziendale di Business Partner, in cui è sempre più strategico lo spirito di squadra e l’apertura di nuovi canali per conquistare nuove fette di mercato. Pubblichiamo il testo dell’intervista rilasciata al Quanta Magazine: qui è possibile scaricare la rivista in pdf.

 

Dai problemi nascono le più grandi opportunità. È questo il filo rosso che lega le scelte professionali di Antonello Mallone. Ingegnere, classe 1981, amministratore unico di Business Partner srl e direttore commerciale della Peimar srl.
Ogni scelta, ogni contrattazione, ogni sfida personale e professionale lo ha portato da Reggio Calabria alla città più dinamica d’Italia, quella Milano in cui è cresciuto e si è affermato. Il grande salto coincide con la fine dei conti energia, gli stessi che avevano viziato il mercato del fotovoltaico italiano, provocando un surplus di offerta, in cui la progressiva perdita di competitività era andata a detrimento di tutta la filiera. Con la fine degli incentivi alle energie rinnovabili, i pochi player rimasti in campo potevano essere spazzati via dall’agguerrita concorrenza asiatica, falciati via da una rincora ai prezzi vertiginosamente al ribasso.
Da qui la scelta di creare ex novo una realtà giovane e snella, grazie alla professionalità e al coraggio di alcuni ex colleghi incontrati negli anni che hanno creduto nel suo progetto. Da quel nucleo è nata Business Partner, distributore specializzato di fotovoltaico che nel 2012 ha rilanciato uno dei marchi storici del fotovoltaico italiano: Solarday®. Un’eccellenza italiana che doveva restare orgogliosamente italiana.
La produzione è ricominciata in provincia di Brescia, ricostruendo la rete commerciale e presentando sul mercato pannelli fotovoltaici in silicio monocristallino e policristallino. E quest’anno riporteremo Solarday in un palco prestigioso come quello di Intersolar, la fiera che si svolge a Monaco e che è l’appuntamento più importante del settore».

Continua a leggere

Al via la certificazione obbligatoria per gli installatori LG Chem

LG Chem, uno dei nostri partner per le batterie al litio, ha deciso di intraprendere un processo di certificazione per gli installatori che, a partire da Gennaio 2019, sarà obbligatorio ai fini di poter registrare la garanzia dei prodotti RESU alta e bassa tensione. A tutti coloro che non diventeranno installatori certificati infatti verrà negata la possibilità di registrare la batteria RESU sul sito LG CHEM per ottenere la garanzia di 10 anni e continueranno ad avere i 2 anni imposti per legge.

Per ottenere tale certificazione gli installatori potranno iscriversi al webinar online cliccando qui, al termine del quale verranno valutati tramite un questionario. Qualora l’esito dovesse essere positivo verrà rilasciato un certificato con relativo codice personale dell’installatore.

L’ottenimento della certificazione darà anche al professionista l’opportunità di essere raggiunto dalle ricerche di sistemi di storage sul sito ufficiale LG Chem e di partecipare alla raccolta punti, ma non solo: riceverà anche materiale di marketing che lo aiuterà ad accrescere la propria visibilità ed il business.

Il corso è completamente gratuito e al termine del webinar verrà rilasciato un certificato ufficiale.

Bando Regione Liguria POR FESR 2014-2020 – ASSE 4 – AZIONE 4.2.1: 8 milioni di euro per l’efficienza energetica di micro e PMI

La Regione Liguria ha approvato con delibera n. 1027 del 14 dicembre 2018 il bando “Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive compresa l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo, dando priorità alle tecnologie ad alta efficienza” nell’ambito dell’azione 4.2.1, Asse 4 – Energia, del POR FESR 2014-2020.

Continua a leggere

Rassegna stampa sul Fotovoltaico – 14 gennaio 2019

Anno nuovo, nuova rubrica. Un settore come quello delle energie rinnovabili è caratterizzato da un continuo divenire. Restare costantemente aggiornati rappresenta un importante plus.
Inizia oggi la nostra rassegna stampa sul fotovoltaico, una serie ragionata di link alle principali notizie sul nostro settore, suddivise per area geografica.

 

News dal mondo

Il costo medio per produrre un Mw di energia in ‘ora da energia solare ha toccato il minimo storico: 50 dollari l’ora, meno della metà di quello derivato da fonti non rinnovabili, come il carbone che si attesta sui 102 dollari l’ora. (fonte World Economic Forum in collaborazione con Business Insider). Petrolio e carbone stanno diventando sempre più antieconomici

Un team di scienziati indiani ha sviluppato un modello statistico di previsione del degrado dei sistemi fotovoltaici

Come cambiano gli scenari internazionali con la progressiva adozione di fonti d’energia rinnovabili?

Forum Italia Solare: per un rilancio del mercato italiano del fotovoltaico

Il sole torna a splendere sul mercato italiano del fotovoltaico, una filiera industriale che ha grandi possibilità di sviluppo. Tecnologia, know-how, investitori e obiettivi di crescita ci sono, quello che manca è la regolamentazione che crei le condizioni per dare avvio alla transizione energetica. Questa la fotografia scattata durante il FORUM ITALIA SOLARE 2018 “A Vision for the Energy Transition in Italy”, che si è tenuto in questi giorni a Roma.

Gli obiettivi europei ci chiedono di soddisfare almeno il 30% del consumo interno lordo di energia con fonti rinnovabili entro il 2030, con gli Stati membri che dovranno garantire ai cittadini il diritto di produrre energia rinnovabile per il proprio consumo, di immagazzinarla e di vendere la produzione in eccesso. A livello italiano significa raggiungere circa 50-55 GW di potenza fotovoltaica, contro gli attuali 20 GW, con una produzione pari a circa 80 TWh in un lasso di tempo di 12 anni. In termini numerici vuol dire passare dagli attuali 400 MW annui di nuova potenza fotovoltaica a oltre 5 GW.

Continua a leggere

SMA e BYD ampliano la loro partnership internazionale

SMA Solar Technology e BYD, uno dei maggiori produttori al mondo di batterie ricaricabili, annunciano una partnership strategica a livello globale. In passato le due aziende hanno già collaborato con grande successo sui mercati europei e nella regione Asia-Pacifico. La collaborazione si estenderà ora ad altri mercati, quali gli Usa e gli stati africani, caratterizzati da un elevato potenziale di crescita.

La collaborazione fra SMA e BYD è iniziata nel 2015 con la soluzione comune a bassa tensione composta dalla Battery-Box di BYD e dall’inverter con batteria Sunny Island di SMA, impiegata con profitto specialmente nelle applicazioni off-grid. Nel 2017 vi è stato il lancio sul mercato della soluzione ad alta tensione composta dall’accumulatore al litio BYD Battery-Box HV e da SMA Sunny Boy Storage. Anche questa soluzione – sviluppata per far fronte alla tendenza verso un sempre maggiore autoconsumo fotovoltaico – è stata accolta molto positivamente dal mercato.

Continua a leggere

L’89% degli italiani a favore del fotovoltaico

È stato presentato il 30 ottobre 2018 il XVI Rapporto Gli italiani, il solare e la green economy realizzato da Osservatorio sul solare della Fondazione UniVerde e IPR Marketing, in partnership con Cobat.

Ancora una volta il grande favore degli italiani verso le energie rinnovabili: l’89% degli intervistati ritiene infatti che l’Italia debba puntare sul solare (+3% rispetto alla precedente rilevazione), il 68% (+2%) su quella eolica e si attestano solo intorno al 4% i sostenitori del nucleare e al 5% quelli dei combustibili fossili.

L’energia solare rappresenta per il 91% del campione l’energia più compatibile con l’ambiente, e sale di due punti percentuali, toccando quota 93%, la certezza che sia anche l’energia più sicura.

Continua a leggere

la copertina del nuovo libro di Luca Mercalli

Luca Mercalli e il suo primo impianto fotovoltaico

È uscito ieri il nuovo libro di Luca Mercalli, Non c’è più tempo. Come reagire agli allarmi ambientali, pubblicato da Einaudi Editore. Tra le pagine emerge come scrivere su tematiche ambientali sia davvero servizio pubblico, a guidare la penna del meteorologo è un nume tutelare del calibro di Primo Levi.

Continua a leggere

BUSINESS PARTNER S.R.L.

Via Meucci, 67
20128 MILANO

P.IVA 02383540180

+39 02 2594171
fax (+39) 02 25941731
email: info@bpsrl.net

SEGUICI SUI SOCIAL