Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo

exD.Lgs. n. 231/2001

Ai sensi del D.Lgs 231/2001 (di seguito indicato ’Decreto’) viene introdotto nell’ordinamento legislativo italiano il principio della responsabilità amministrativa degli enti per reati commessi nel loro interesse o a loro vantaggio da soggetti che rivestono funzioni di rappresentanza, di amministrazione o di direzione o che svolgono attività come sottoposti (soggetti ‘apicali’ e soggetti ‘in posizione subordinata’). Il decreto definisce come enti soggetti a tale normativa gli enti forniti di personalità giuridica, le società e le associazioni anche prive di personalità giuridica; di seguito, anche collettivamente indicati come ‘Enti’ o singolarmente ‘Ente’; sono esclusi lo Stato, gli enti pubblici non economici e quelli che svolgono funzioni di rilievo costituzionale.

Il decreto prevede l’esonero dalla responsabilità amministrativa-penale qualora l’azienda abbia adottato un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, di seguito indicato MO (Modello Organizzativo), adeguato a prevenire i reati previsti dal decreto stesso e si sia dotata di un sistema disciplinare idoneo a sanzionare il mancato rispetto delle misure indicate nel medesimo modello e nel codice etico.

L’azienda si è dotata del presente Sistema disciplinare deliberandone l’approvazione con apposito verbale in data 12.12.2019.

Si precisa che il Sistema disciplinare adottato viene predisposto considerando comunque che la commissione o il concorso di reato, previsti dal Decreto, sono già sanzionati dal Codice Penale, e dal quale il presente documento è da ritenersi distinto e autonomo. Le regole e le sanzioni riportate nel presente documento sono da considerarsi come un ulteriore elemento di integrazione, senza sostituire, nella maniera più assoluta, le norme di legge applicate in materia di commissione di reati e trovano attuazione a prescindere dall’esito di eventuali procedimenti iniziati per l’applicazione di sanzioni penali. Ai sensi del presente documento pertanto l’azienda applica le sanzioni riportate qualora siano riscontrate violazioni al MO e al codice etico.

REGOLAMENTO ODV

MODELLO DI GESTIONE E CONTROLLO 231

ELENCO REATI 231

SISTEMA DISCIPLINARE

BUSINESS PARTNER S.R.L.

Via Meucci, 67
20128 MILANO

P.IVA 02383540180

+39 02 2594171
fax (+39) 02 25941731
email: info@bpsrl.net

SEGUICI SUI SOCIAL