In occasione della ottava edizione della “China International Energy Storage Station Conference” le soluzioni per lo storage della GoodWe hanno ricevuto un altro importante riconoscimento, l’azienda è stata infatti è stata premiata come “The Best Inverter Supplier Award for China’s Energy Storage Industry in 2018”, e gli inverter della serie SBP series hanno ottenuto la nuova certificazione IEC/EN 62477-1:2012 rilasciata da TÜV SÜD.

Un altro premio che si aggiunge a quelli degli ultimi anni. I prodotti GoodWe sono stati esportati con successo in Australia, Africa e nel Vecchio Continente, in mercati strategici come il Regno Unito e l’Italia, dove ci onoriamo come BP di aver contribuito concretamente alla loro diffusione nel mercato delle soluzioni per il fotovoltaico. Con più di 20mila unità spedite, GoodWe è diventata il primo produttore al mondo di inverter fotovoltaici e di accumulo. Un primato che è frutto dei continui investimenti in Ricerca e Sviluppo.

Inoltre in occasione del Festival del fotovoltaico “All Quality Matters” organizzato da TÜV Rheinland, la serie di SBP ha vinto il premio per la qualità dei sistemi di accumulo dell’energia fotovoltaica domestica (<30kw). Questa volta, TÜV SÜD ha anche rilasciato la certificazione di sicurezza in conformità con IEC / EN 62477-1: 2012, che giocherà un ruolo strategico per l’affermazione nei mercati internazionali e nazionali.

Sin dal 2012, GoodWe ha avviato la ricerca e lo sviluppo di prodotti di inverter bidirezionali “fotovoltaico + accumulo di energia” ed è una delle prime aziende cinesi ad aver lanciato prodotti di inverter per lo storage.